Blog

Il quarto potere: l’information disorder in epoca pandemica.

Un bilancio dell’informazione del 2020. Mi ritrovo di nuovo a parlare di  quarto potere – scrivevo sull’argomento un paio d’anni fa qui, su Kultural – mi chiedevo come mai l’informazione, che aveva acquisito un ruolo importante con l’avvento di internet e che sarebbe dovuta essere uno strumento di democrazia, venisse invece usata in maniera impropria. […]

ANTINIO GRAMSCI. L’indifferenza è il peso morto della storia.

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò […]

SIBILLA ALERAMO: “Una donna” a spasso per Civitanova Marche

“Sole, sole! Quanto sole abbagliante! Tutto scintillava, nel paese dove io giungevo: il mare era una grande fascia argentea, il cielo un infinito riso sul mio capo, un’infinita carezza azzurra allo sguardo che per la prima volta aveva la rivelazione della bellezza del mondo…” Dal libro “Una donna” Sulla banchina che da a nord del […]

Leonardo Sciascia: il centenario dello scrittore che cercava di scuotere le “anime morte”

“Crediamo di vivere, di essere veri, e non siamo che la proiezione, l’ombra delle cose già scritte.” DA: CANDIDO, OVVERO UN SOGNO FATTO IN SICILIA Racalmuto è un modesto paesino, come tanti dell’entroterra siciliano, abbarbicato sulle Colline dei Platani. È proprio lì che, l’8 gennaio di 100 anni fa, nacque Leonardo Sciascia. Lo scrittore siciliano […]

DIECI ANNI DI PRIMAVERA ARABA E IL CONTRIBUTO DEL WEB

Dal gesto estremo di un ragazzo disoccupato tunisino, costretto a fare il venditore ambulante, nacque la protesta che ha messo in ginocchio quasi tutti i regimi autoritari del Nord Africa e di parte del Medio Oriente. La foto simbolo della Primavera Araba è del fotografo spagnolo Samuel Aranda. Scattata in una moschea di Sanaa il […]

LA GIUSTIZIA, L’ONORE. La memoria di Giulio Regeni

Sembra che oggigiorno i governi abbiano la memoria corta. Fa specie che l’unico a ricordare Giulio Regeni, il ricercatore italiano ammazzato al Cairo nel 2016, sia Corrado Augias. Il giornalista italiano, insignito della Legion d’onore – onorificenza massima attribuita dalla Repubblica Francese – nel 2007, dopo aver appreso che il presidente francese, Emmanuel Macron, lo […]

“Io sono Rosa Parks”

Il primo dicembre 1955 a Montgomery, Alabama, una donna per la prima volta nella storia americana decide di opporsi alle leggi sulla segregazione raziale sugli autobus. In quegli anni, infatti, la distinzione fra bianchi e neri era netta e rimarcata; c’erano luoghi che potevano frequentare solo i bianchi e luoghi a uso esclusivo dei neri; […]

Un tranquillo week end crime

Lo scorso fine settimana ho terminato la visione di Defending Jacob e la lettura di Gli ultimi giorni di quiete. Non era in programma che mi dedicassi al crime; entrando in libreria, però, attirata dalla sinossi, ho sentito il bisogno di comprare il libro di Manzini, e una volta a casa, testando AppleTV+, dopo The […]

IL MALINTESO E LA CHIAMATA ALLE ARMI

“È più grave l’aborto o un atto di pedofilia? Il problema di fondo è che siamo impastati in una determinata mentalità. Con questo non è che voglio dire che la pedofilia non sia niente, è gravissima. Ma che cosa è più grave?”, esordisce così, nella sua omelia il 27 ottobre scorso, Don Andrea Leonesi, vicario […]

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.